Primo Piano

Gnonto: «Inter era casa, ma addio scelta migliore. Ritorno? Un giorno…»

Willy Gnonto, attaccante dello Zurigo e in passato nelle giovanili dell’Inter, ha parlato della scelta di lasciare il club nerazzurro (e non solo).

ADDIO – Queste le parole al canale YouTube di QSVS da parte di Willy Gnonto, attaccante dello Zurigo, parlando della decisione di lasciare l’Inter. «Io ero all’Inter. Mi trovavo sempre benissimo. Mi trovavo a casa, però – ha dichiarato ai microfoni di Gian Luca Rossi – in quel periodo io e la mia famiglia abbiamo pensato che questa fosse la scelta migliore per noi, migliore per la mia carriera. È chiaro, è stato difficile all’inizio perché la Svizzera è un altro paese con una nuova lingua, una nuova squadra anche, però adesso sono molto contento».

RITORNO – Gnonto sull’ipotesi di un suo ritorno al club nerazzurro, un giorno. «Nella vita non si sa mai. Sono interista. Ormai si sa, lo sanno tutti però, è chiaro, adesso devo pensare alla mia carriera. A fare le scelte giuste. Un giorno non si sa mai, però per il momento non ci penso più di tanto».

IDOLO – Gnonto sul suo idolo nella squadra nerazzurra. «Il mio idolo nell’Inter adesso? Ci sono tantissimi giocatori top all’Inter. Quello che mi piaceva un po’ di più e mi piace ancora adesso è Lautaro Martinez. Mi è sempre piaciuto tantissimo e quando ero lì ho avuto anche un paio di volte l’occasione di allenarmi con lui e vederlo da vicino».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh