Giudice Sportivo: 30.000 euro di multa all’Inter

Articolo di
2 febbraio 2015, 19:52
Tosel

Mano pesante del Giudice sportivo Tosel che commina all’Inter un’ammenda di 30.000 euro con diffida. A far scattare il provvedimento le intemperanze dei tifosi al seguito della squadra nella gara persa a Reggio Emilia contro il Sassuolo. 

BOTTIGLIE IN CAMPO – Il Giudice sportivo Tosel ha reso noti i provvedimenti disciplinari dopo la ventunesima giornata di Serie A. l’Inter si ritrova con una brutta sorpresa: un’ammenda di 30 mila euro con diffida «per avere suoi sostenitori, al 48° del secondo tempo, effettuato un nutrito lancio di bottiglie di plastica piene d’acqua, accendini ed una moneta sul terreno di giuoco in direzione di un arbitro addizionale, che non veniva colpito; sanzione attenuta ex art. 14 in relazione all’art. 13 lettere a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE