Genoa-Inter 0-2, i nerazzurri tornano alla vittoria: Lukaku ancora in gol!

Articolo di
24 Ottobre 2020, 19:51
Romelu Lukaku Atalanta-Inter Romelu Lukaku Atalanta-Inter
Condividi questo articolo

Termina Genoa-Inter, sfida valevole per la quinta giornata del campionato di Serie A. Dopo la sconfitta nel derby e il pareggio in settimana contro il Borussia Monchengladbach, i nerazzurri tornano alla vittoria grazie alle reti del solito Romelu Lukaku e di Danilo D’Ambrosio. 

SECONDO TEMPO Dopo la prima frazione di gioco, terminata con il punteggio di 0-0, riprende Genoa-Inter. All’intervallo un cambio per gli ospiti, con Luca Pellegrini che prende il posto di Czyborra. Al 58′ doppio cambio per Antonio Conte, che manda in campo Nicolò Barella e Achraf Hakimi al posto di Christian Eriksen e Ivan Perisic. Al 60′ doppia sostituzione anche per Rolando Maran, in campo Zajc Radovanovic, fuori Behrami Badelj. Al 64′ si sblocca finalmente il risultato, al primo tiro in porta della partita! Barella con un assist fenomenale serve Lukaku in area, movimento del belga per saltare secco Goldaniga e sinistro per depositare in rete il pallone dello 0-1. Maran prova a cambiare le carte in tavola dopo lo svantaggio, con Shomurodov che prende il posto di Marko Pjaca. Lukaku trova anche la rete dello 0-2 pochi minuti dopo, al 69′, ma l’arbitro questa volta annulla per fuorigioco. Cambio per Antonio Conte in attacco al 71′, fuori Lautaro Martinez e dentro Andrea Pinamonti al suo posto. All’80’ arriva il gol del raddoppio! Calcio d’angolo battuto da Marcelo Brozovic, Andrea Ranocchia prolunga di testa e trova sul secondo palo l’inserimento di Danilo D’Ambrosio che appoggia in rete lo 0-2. Subito dopo il centro del difensore, arrivano gli ultimi due cambi in casa nerazzurra, con Radja Nainggolan e Aleksandar Kolarov che prendono il posto di Arturo Vidal e Matteo Darmian. Dopo tre minuti di recupero termina la sfida che decreta il ritorno alla vittoria per la squadra di Antonio Conte, grazie anche all’ennesimo gol del solito e immenso Romelu Lukaku.

GENOA 0 – 2 INTER

MARCATORI: Lukaku (I) al 64′, D’Ambrosio (I) all’80’

GENOA (3-5-2): 1 Perin (C); 13 Bani, 2 C. Zapata, 5 Goldaniga; 18 Ghiglione, 11 Behrami, 47 Badelj, 65 Rovella, 99 Czyborra; 19 Pandev, 37 Pjaca.

A disposizione: 22 Marchetti, 32 Paleari; 14 Biraschi, 55 Masiello, 90 Dumbravanu; 16 Zajc, 21 Radovanovic, 24 Melegoni, 88 Pellegrini; 23 Destro, 61 Shomurodov, 70 Parigini.

Allenatore: R. Maran

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia, 95 Bastoni; 36 Darmian, 22 Vidal, 77 Brozovic, 14 Perisic; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli, 35 Stankovic; 6 de Vrij, 11 Kolarov, 42 L. Moretti; 2 Hakimi, 23 Barella, 44 Nainggolan, 46 Vezzoni, 48 Carboni; 49 Satriano, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: Lautaro Martinez (I) al 40′, Bani (G) all’86’; Sostituzioni: Pellegrini per Czyborra (G) al 46′, Barella per Eriksen (I) al 58′, Hakimi per Perisic (I) al 58′, Zajc per Badelj (G) al 60′, Radovanovic per Behrami (G) al 60′, Shmodurov per Pjaca (G) al 65′, Pinamonti per Lautaro Martinez (I) al 71′, Nainggolan per Vidal (I) all’81’, Kolarov per Darmian (I) all’81’, Melegoni per Rovella (G) all’84’; Recupero: // (PT), 3′ (ST)



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.