Gagliardini: “Icardi? Vogliamo tutti il bene dell’Inter. Contento dei gol”

Articolo di
4 aprile 2019, 19:52
Roberto Gagliardini Inter-Genoa

Roberto Gagliardini, centrocampista dell’Inter, ha parlato a “Sky Sport” all’indomani della vittoria contro il Genoa, sfida che lo ha visto trovare la doppietta personale. Inevitabile anche il commento sul rientro in squadra di Mauro Icardi

PARTITA IMPORTANTE – «Sono contento di aver segnato questi gol, hanno portato a due vittorie importantissime sia all’andata che al ritorno. Il gol aiuta, dà fiducia, per un giocatore come me che non è solito farli, è sicuramente un motivo di orgoglio personale. Se poi portano la squadra a vincere le partite, tanto meglio. Ormai da diverso tempo alla fine degli allenamenti mi fermo a calciare, a colpire di testa, insomma provo a far gol. Sicuramente ne ho beneficiato, inserirmi e arrivare da dietro è sempre stata una mia caratteristica. È stata una notte importantissima, abbiamo ottenuto una vittoria fondamentale vedendo anche i risultati delle altre squadre. Venivamo da una sconfitta pesante contro una diretta concorrente ma abbiamo avuto la fortuna che le altre abbiano fatto un passo indietro».

PROFESSIONISTI – «L’Atalanta è la mia casa, dove sono cresciuto e ho imparato i valori che ho ora. La società a cui devo tutto. Gli abbracci a Icardi? Hanno dimostrato che noi tutti qui siamo professionisti, vogliamo il bene dell’Inter e Mauro è entrato in campo per fare questo. Da elogiare il comportamento di tutti: quando si entra in campo lasciamo da parte tutto il resto».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE