Primo Piano

Frosinone-Inter 1-3, Vecino chiude i conti nel finale: 3 punti d’oro

Termina Frosinone-Inter, sfida valevole per la 32a giornata di Serie A. Nel secondo tempo Cassata illude i padroni di casa, ma ci pensa Vecino a chiudere i conti nel finale.  Clicca QUI per leggere la cronaca dettagliata della partita, a cura di Inter-news.it

SECONDO TEMPO – Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 0-2, riprende Frosinone-Inter. Al 48′ arriva la prima ammonizione per i nerazzurri, con Vecino (non diffidato in vista della sfida contro la Roma della prossima settimana) che prende il giallo dopo un intervento su Paganini. Al 61′ i padroni di casa accorciano le distanze: Cassata trova un tiro da fuori senza venire contrastato, Handanovic ci arriva ma la sua deviazione non è abbastanza per evitare che il pallone finisca in porta. Al 63′ l’autore del gol dell’1-2 deve uscire però per un problema fisico, lasciando il posto a Camillo Ciano. Al 70′ primo cambio per Spalletti: fuori Ivan Perisic, dentro Keita Balde. Il secondo cambio arriva al 74′, fuori Borja Valero e al suo posto Roberto Gagliardini. All’82’ secondo cambio per Baroni: fuori Valzania, dentro Maiello. Al 87′ grandissima occasione per l’1-3: Keita Balde mette in mezzo un bellissimo pallone che Icardi deve solo spingere in rete a porta vuota, ma il suo colpo di testa finisce alto sopra la traversa. All’88’ Baroni si gioca anche l’ultimo cambio, inserendo Dionisi per Pinamonti. All’89’ terzo e ultimo cambio anche per Spalletti, che inserisce Joao Mario al posto di Matteo Politano. Al 90′ l’arbitro Massa assegna 5 minuti di recupero. Al 94′, a spegnere ogni speranza per i padroni di casa, ci pensa Vecino che chiude un contropiede nerazzurro segnando il gol dell’1-3. Dopo i 5 di recupero assegnati, termina Frosinone-Inter: una vittoria fondamentale per la squadra di Luciano Spalletti che mantiene le distanze invariate su Milan e Roma (a una settimana dallo scontro diretto).

FROSINONE 1 – 3 INTER

MARCATORI: Nainggolan (I) al 19′, Perisic (I) al 36′, Cassata (F) al 61′, Vecino (I) al 90’+4

FROSINONE (3-5-2): 57 Sportiello; 6 Goldaniga, 15 Ariaudo, 25 Capuano; 7 Paganini, 66 Chibsah, 24 Cassata, 16 Valzania, 33 Beghetto; 89 Pinamonti, 9 Ciofani (C).

A disposizione: 22 Bardi; 3 Molinaro, 4 Simic, 17 Zampano, 23 Brighenti, 32 Krajnc; 5 Gori, 8 Maiello, 21 Sammarco; 18 Dionisi, 20 Trotta, 28 Ciano.

Allenatore: M. Baroni

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 8 Vecino, 20 Borja Valero; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 9 Icardi.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 21 Cedric Soares, 23 Miranda, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 15 Joao Mario; 10 Lautaro Martinez, 11 Keita, 87 Candreva.

Allenatore: L. Spalletti

NOTE: Rigore per l’Inter al 35′ ; Ammoniti: Paganini (F) al 31′, Chibsah (F) al 35′, Vecino (I) al 48′, Ciano (F) all’83’; Sostituzioni: Ciano per Cassata (F) al 63′, Keita per Perisic (I) al 70′, Gagliardini per Valero (I) al 74′, Maiello per Valzania (F) all’82’, Dionisi per Pinamonti (F) all’88’, Joao Mario per Politano (I) all’89’; Recupero: / (pt), 5′ (st)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh