Fiorentina-Inter 1-1, i viola con Simeone riprendono Icardi

Articolo di
5 gennaio 2018, 22:55
Mauro Icardi Milan-Inter

Termina la partita tra Fiorentina e Inter: nella seconda frazione di gioco i nerazzurri continuano a soffrire ma trovano il vantaggio con Icardi. In pieno recupero il pareggio siglato da il Cholito Simeone

SECONDO TEMPO – Riprende il gioco. GOL DELL’INTER: al 55′ calcio di punizione battuto da Cancelo per Icardi che di testa trova Sportiello che respinge ma poi il nerazzurro in seconda battuta riesce a mettere in rete. OCCASIONE PER LA FIORENTINA: al 58′ calcio di punizione battuto in maniera pericolosa da Biraghi che trova però un grande Handanovic che evita il pareggio immediato dei padroni di casa. Al 63′ tiro al volo colpito malamente da Eysseric che non c’entra la porta. OCCASIONE PER LA FIORENTINA: al 64′ cross di Chiesa e svirgolata di Skriniar che rischia l’autorete. Il pallone fortunatamente sbatte addosso ad Handanovic e non all’interno della porta. Al 67′ cross di Laurini per Chiesa che prova ad indirizzare verso i pali con il tacco ma il suo tentativo molto complicato termina decisamente alto. Al 70′ cross di Veretout per Chiesa che tira ma Dalbert respinge con il corpo. OCCASIONE PER LA FIORENTINA: al 72′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo cross di Veretout per il colpo di testa di Badelj che sfiora il gol di poco. Al 74′ magia di Chiesa che si beve Dalbert e calcia indirizzando il pallone sull’esterno della rete. OCCASIONE PER L’INTER: al 77′ cross di Perisic per il colpo di testa in area di rigore di Borja Valero che tutto solo manda la sfera sopra la traversa. OCCASIONE PER LA FIORENTINA: al 78′ controllo e rovesciata di Babacar in area. Ancora una volta un grande Handanovic riesce ad evitare il gol del pareggio. Al 78′ su calcio d’angolo cross per il tiro di Babacar che viene però respinto. All’82’ tiro al lato dalla lunga distanza di Pezzella. All’83’ tiro in area di Candreva che viene murato da Biraghi. All’83’ tiro da lontano di Perisic che termina alto. All’85’ su calcio d’angolo cross di Candreva per il colpo di testa di Gagliardini che finisce fuori. OCCASIONE PER L’INTER: all’86’ passaggio di Icardi per Candreva che supera Sportiello ma il suo tiro conclude la sua corsa sull’esterno della rete. GOL DELLA FIORENTINA: al 91′ tiro da fuori area di Badelj, deviazione ed appoggio di Eysseric per Simeone che tira fortemente superando Handanovic.

FIORENTINA 1 – 1 INTER

MARCATORI: 55′ Icardi, 91′ Simeone

FIORENTINA (4-3-3): 57 Sportiello; 2 Laurini, 20 Pezzella, 13 Astori (C), 3 Biraghi; 24 Benassi, 5 Badelj, 17 Veretout; 25 Chiesa, 9 Simeone, 77 Thereau.

A disposizione: 22 Cerofolini, 97 Dragowski; 4 Milenkovic, 15 Maxi Olivera, 31 Vitor Hugo; 6 Carlos Sanchez, 8 Saponara, 10 Eysseric, 19 Cristoforo, 28 Gil Dias; 27 Lo Faso, 30 Babacar. Allenatore: Stefano Pioli

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 7 Cancelo, 13 Ranocchia, 37 Skriniar, 21 Santon; 11 Vecino, 5 Gagliardini; 10 Joao Mario, 20 Borja Valero, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 29 Dalbert, 55 Nagatomo, 98 Lombardoni; 77 Brozovic; 17 Karamoh, 23 Eder, 87 Candreva. Allenatore: Luciano Spalletti

NOTE: -; Ammoniti: Borja Valero (I) all’11’, Ranocchia (I) al 28′, Veretout (F) al 54′, Astori (F) all’87’, Icardi (I) all’89’; Sostituzioni: Eysseric per Thereau (F) al 62′, Dalbert per Joao Mario (I) al 65′, Babacar per Benassi (F) al 69′, Nagatomo per Ranocchia (I) al 75′, Candreva per Cancelo (I) all’82’, Gil Dias per Veretout (F) all’86’; Recupero: 4′







ALTRE NOTIZIE