CronacaPrimo Piano

Fiorentina-Inter 0-2, Barella apre e Perisic chiude: per ora è primo posto!

Termina Fiorentina-Inter, sfida valevole per la ventunesima giornata del campionato italiano di Serie A. Dopo la rete di Nicolò Barella nel primo tempo, ci pensa Ivan Perisic a trovare il gol della tranquillità nella ripresa. Tante, anche stasera, le occasioni non sfruttate dai nerazzurri, che si portano comunque al primo posto in attesa della sfida tra Milan e Crotone di domenica.

SECONDO TEMPO Dopo il primo tempo terminato con il punteggio di 0-1, riprende Fiorentina-Inter. Due cambi di formazione, uno per parte: per i viola Kouamé prende il posto di Borja Valero, mentre Roberto Gagliardini sostituisce Arturo Vidal uscito acciaccato al termine della prima frazione di gioco. Al 52′ si accendono le fasce nerazzurre, Hakimi sfugge in velocità a Igor, entra in area e appoggia in mezzo a Perisic che tutto solo deve appoggiare la sfera nella porta lasciata sguarnita da Dragowski: 0-2. Al 62′ secondo cambio in casa nerazzurra con Lautaro Martinez che prende il posto di un Alexis Sanchez autore di un’altra prova non totalmente convincente. Al 63′ grossa occasione per gli ospiti, creata ancora da uno strappo pazzesco di Hakimi che mette in mezzo un pallone per Lukaku, il belga tutto solo però si fa deviare il tiro in angolo da Martinez Quarta. Più passano i minuti e più i nerazzurri crescono e si rendono pericolosi, andando di nuovo a un soffio dal terzo gol quando al 65′ Perisic lascia partire un rasoterra da fuori area, respinto con grande abilità dall’estremo difensore viola. Non c’è un attimo di respiro per Dragowski, che è chiamato agli straordinari anche al 67′ su un colpo di testa angolato di Gagliardini, su cui il polacco arriva con un altro grande intervento. Sull’angolo che ne segue è invece Bastoni a mangiarsi il tris, mandando fuori di un soffio un colpo di testa con la porta lasciata totalmente sguarnita da un’uscita sbagliata di Dragowski. Al 73′ Prandelli si gioca un triplo cambio, dentro KokorinMalcuit Pulgar, fuori VlahovicVenuti ed Eysseric. Al 77′ è il turno di Lautaro Martinez di chiamare all’ennesimo intervento Dragowski, con un bel diagonale deviato prima da Quarta e poi proprio dal portiere polacco in angolo. All’80’ altro cambio per Stellini, che manda in campo Matteo Darmian al posto di uno sfinito Ivan Perisic. Quinto e ultimo cambio all’82’ per Prandelli, dentro Barreca e fuori l’ex Biraghi. Spazio anche per Pinamonti che all’89’ prende il posto di Lukaku. Nei quattro minuti di recuperi concessi dal direttore di gara, i viola provano timidamente a riaprire la partita per cercare un insperato pareggio, ma sono bravi i nerazzurri a controllare il gioco e a portare a casa un altro clean sheet, il quarto consecutivo. Primo posto momentaneo dunque per l’Inter, in attesa della sfida di domenica tra Milan Crotone.

FIORENTINA 0 – 2 INTER

MARCATORI: Barella (I) al 31′, Perisic (I) al 52′

FIORENTINA (3-4-2-1): 69 Dragowski; 2 Martinez Quarta, 20 German Pezzella (C), 98 Igor; 23 Venuti, 34 Amrabat, 6 Borja Valero, 3 Biraghi; 92 Eysseric, 5 Bonaventura; 9 Vlahovic.

A disposizione: 1 Terracciano, 21 Rosati; 11 Kouamé, 14 Bianco, 24 Chiti, 25 Malcuit, 27 Barreca, 28 Montiel, 67 Munteanu, 77 Callejon, 78 Pulgar, 91 Kokorin.

Allenatore: C. Prandelli

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Vidal, 14 Perisic; 9 R. Lukaku, 7 Sanchez.

A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu; 5 Gagliardini, 10 Lautaro Martinez, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 15 Young, 24 Eriksen, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: C. Stellini (A. Conte squalificato)

Note: ; Ammoniti: Perisic (I) al 42′, Amrabat (F) al 60′, Martinez Quarta (F) al 75′, Pulgar (F) all’81’; Sostituzioni: Kouamé per Borja Valero (F) al 46′, Gagliardini per Vidal (I) al 46′, Lautaro Martinez per Sanchez (I) al 62′, Kokorin per Vlahovic (F) al 73′, Malcuit per Venuti (F) al 73′, Pulgar per Eysseric (F) al 73′, Darmian per Perisic (I) all’80’, Barreca per Biraghi (F) all’82’, Pinamonti per Lukaku (I) all’89’; Recupero: 1′ (PT), 4′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh