FIFA, Silvero: “Calciomercato non aprirà 1 luglio. I contratti in scadenza…”

Articolo di
12 Aprile 2020, 21:02
FIFA logo
Condividi questo articolo

Emilio García Silvero, direttore legale della FIFA, in un’intervento alla radio spagnola Cadena COPE ha comunicato che la finestra di calciomercato quest’anno non si aprirà, come sempre, al primo di luglio. Inoltre ha parlato di contratti (contraddicendo quanto comunicato pochi giorni fa) e prestiti.

MODIFICHE AL MERCATO – Tra i tanti temi di cui si discute nel mondo del calcio, uno riguarda il calciomercato e lo stato dei contratti. García Silvero, direttore legale della FIFA, ha risposto ad alcuni di questi dubbi: «Il primo luglio non si aprirà il mercato. La FIFA non può prorogare i contratti in scadenza al 30 giugno, ma le sessioni di mercato non saranno le stesse e i giocatori non potranno essere ceduti o acquistati. Per quanto riguarda i giocatori in prestito fino al 30 giugno, teoricamente dovrebbero tornare al loro club di appartenenza, ma siccome il mercato non sarà aperto, non potranno essere iscritti nelle liste. Tutto dipenderà dall’inizio e dalla fine di ogni competizione. L’idea è che le varie sessioni di mercato finiscano giusto prima di iniziare ogni campionato».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE