ESCLUSIVA – Pepe: “Scudetto, Inter fino in fondo! Conte speciale, i motivi”

Articolo di
25 Gennaio 2020, 13:40
Simone Pepe Simone Pepe
Condividi questo articolo

Simone Pepe, ex centrocampista e oggi procuratore, ha parlato in esclusiva all’inviato di Inter-News.it Daniele Berardi sulla sfida scudetto e l’allenatore dell’Inter, Antonio Conte

PEPE – Oggi Simone Pepe, ex centrocampista della Juventus e oggi procuratore, ha così parlato ai nostri microfoni: «Se sono qui in veste lavorativa o come osservatore? Sono in veste lavorativa, sono venuto a vedere la partita e, visto che c’è il mercato fino al 31, siamo qui a Milano e allora ho approfittato per vedere Inter-Pescara Primavera».

SFIDA SCUDETTO – Quindi Pepe sul duello scudetto tra Inter, Juventus e Lazio: «Come vedo la lotta scudetto tra Inter, Juventus e Lazio? L’Inter comunque con gli acquisti che ha fatto penso che possa arrivare fino in fondo. La Lazio ha il vantaggio di non avere le Coppe. Adesso è uscita anche dalla Coppa Italia, per cui adesso né Coppa UEFA (Europa League, ndr), né Coppa Italia. Io credo quindi che possa arrivare anche la Lazio fino in fondo. Naturalmente la Juve è la più attrezzata di tutti».

CONTE – Infine Pepe ha detto la sua su Antonio Conte che lo ha avuto come allenatore alla Juventus: «Cosa rende speciale Antonio Conte? Lo rende speciale che dà un’organizzazione, una preparazione fisica pazzesca alla squadra e non a caso dopo tanti anni l’Inter è tornata con l’entusiasmo a far divertire il proprio pubblico. Psicologicamente invece è un insieme di tantissime cose. Un allenatore deve essere psicologo, deve essere preparatore, deve essere motivatore. Lui è un po’ tutto nel suo DNA e comunque tutte le squadre che ha preso sono tornate a lottare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE