Eriksen, via dall’Inter a gennaio? Un “ostacolo fiscale” frena l’addio all’Italia

Articolo di
11 Dicembre 2020, 12:48
Christian Eriksen Inter Photo 192013189 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Christian Eriksen è tra i maggiori indiziati a lasciare l’Inter durante la finestra di mercato di gennaio, ma attenzione a questo “ostacolo”

SITUAZIONE – Secondo quanto riportato dal Telegraph, la situazione relativa al futuro di Christian Eriksen è in evoluzione. Il centrocampista danese, vista lo scarso minutaggio in campo che gli sta concedendo in campo Antonio Conte, potrebbe salutare l’Inter a gennaio. Tuttavia l’eventuale addio dall’Italia farebbe venire meno anche le agevolazioni fiscali che sono concessi ai lavoratori stranieri dal regime governativo del nostro Paese.

AGEVOLAZIONE – In pratica, si tratta di renderli esenti da tasse per il 50% del loro stipendio. Tuttavia per ottenere questo sgravio fiscale il giocatore dovrebbe restare in Italia per due anni, cosa che non avverrebbe in caso di sua partenza per l’estero a gennaio con cessione a titolo definitivo o in prestito.

Fonte: Mike McGrath – Telegraph.co.uk



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.