Eriksen: “Sin da piccolo volevo un mio stile. Ho guardato solo un giocatore”

Articolo di
7 Agosto 2020, 16:40
Condividi questo articolo

Eriksen è stato protagonista di una videocall ufficiale dell’Inter, assieme a un tifoso che ha vinto il concorso #MyFirstGame. Il centrocampista danese, reduce dal gol appena entrato contro il Getafe mercoledì sera, ha spiegato come ha iniziato a giocare e a quale calciatore ha provato a ispirarsi.

NESSUN MODELLO, MA…Christian Eriksen dialoga con un tifoso, nel corso dell’ultimo format ufficiale del club: «Sono molto felice di essere all’Inter. Fin da piccolo ho sempre preferito giocare. Non avevo un modello o un idolo da seguire, mi piaceva solo giocare a calcio come tutti. Poi, quando sono cresciuto e diventato un calciatore professionista, mi sono ispirato molto a Michael Laudrup. È un mio connazionale ed è stato il più forte giocatore danese: tutti in Danimarca vogliono essere come lui. Mi sono ispirato un po’ a Laudrup, ma già da piccolo volevo avere un mio stile e non ho guardato tanto gli altri».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.