Primo Piano

Eriksen: “Nazionale? Sono diventato calciatore per questo. L’italiano…”

Christian Eriksen ha parlato nel corso del Q&A rispondendo alle domande che gli sono state rivolte sulla lingua italiana e la sua Nazionale

ITALIANO – Queste le parole di Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter, su come se la cava con la lingua italiana. «Direi che va bene. Ma di certo non parlo correntemente l’italiano. Riesco a capire la maggior parte delle cose nel tempo, ma probabilmente dovrebbe effettivamente essere migliore, ma a causa del Coronavirus non conosciamo veramente il nostro programma e con tutti questi incontri, può essere difficile studiare in maniera corretta».

NAZIONALE – Eriksen racconta anche quanto sia importante per lui giocare con la Nazionale. «Prima di tutto rappresentare la Nazione per giocare una partita internazionale. Ecco perché sei coinvolto. Sono diventato un calciatore professionista perché voglio essere un giocatore della Nazionale e giocare a calcio. Quindi è sempre la cosa più importante, ma per il resto è sempre un piacere tornare a casa e stare con tutti gli altri ragazzi».

Fonte: Farzam Abolhosseini – BT.dk

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh