Eriksen, dalla Danimarca tuonano: “Conte, sei serio? Il danese lasci l’Inter”

Articolo di
7 Dicembre 2020, 12:30
Eriksen Inter Eriksen Inter
Condividi questo articolo

Dure critiche dalla Danimarca per Antonio Conte, dopo aver fatto entrare Christian Eriksen in campo in Inter-Bologna a tre minuti dalla fine

CRITICAEkstrabladet, testata danese, parla di quanto accaduto a Christian Eriksen sabato scorso, vale a dire l’ingresso in campo in Inter-Bologna al 91′. Una decisione, da parte di Antonio Conte, che è stata duramente criticata in Danimarca. Infatti il quotidiano danese pubblica una foto in cui appaiono il centrocampista e l’allenatore nerazzurro, con la scritta “Sei serio? Lo stupore per gli ultimi due minuti di una partita decisa traspare da Christian Eriksen”.

SOSTITUZIONE – Mentre nell’articolo si legge. “Christian Eriksen ha 28 anni, un giocatore nel fiore degli anni. Il tecnico dell’Inter Antonio Conte sceglie ripetutamente di ignorare Eriksen. Quasi con atti dimostrativi da sembrare ridicolo, e sabato poi l’ultima umiliazione. A un solo minuto dall’inizio dei minuti di recupero – a due irrisori dalla fine – Christian Eriksen è stato il sostituto nella gara interna dell’Inter contro il Bologna al posto di Alexis Sanchez. La partita era decisa, l’Inter era in vantaggio per 3-1 dal 70′. Non parliamo di un talento diciassettenne, per il quale ogni minuto in Serie A è un regalo. Perché Antonio Conte debba umiliare Eriksen non è chiaro, ma potrebbe essere per provocare il divorzio già nella finestra di mercato di gennaio. Non dovrebbe davvero essere necessario, perché dovrebbe avvenire comunque. Christian Eriksen DEVE lasciare dall’Inter”.

Fonte: Ekstrabladet.dk



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.