Primo Piano

Eriksen: «Bello essere all’Inter! Sicuro che sarebbe arrivata occasione»

Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter, ha parlato di questo suo anno nella squadra nerazzurra, dei suoi momenti belli e di quelli difficili

RIPRESA – Queste le parole ai microfoni di TV 2 SPORT da parte di Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter. «È stato l’anno più duro e impegnativo. Ma prima di tutto, mi sento come se fossi arrivato a una grande ripresa».

POSTO – Eriksen prosegue. «Se sarebbe meglio un cambio dopo un solo anno a Milano? Volevo davvero lottare per il mio posto, cosa che ho sempre dovuto fare. Ero sicuro che se fosse arrivata la mia occasione, probabilmente avrei provato a coglierla. Sento di averlo fatto anche io».

POCO SPAZIO – Eriksen su quei momenti in cui non trovava spazio in campo. «È stato mentalmente difficile. Sono venuto a giocare a calcio, e quando non ti è stato permesso di farlo, è stato fastidioso. Milano è una bella città e la famiglia sta bene. È stato solo sul manto erboso che mancava solo un po’».

INTER – Eriksen sul fatto di giocare nella squadra nerazzurra. «Essere un giocatore dell’Inter è sempre stato divertente, è sempre stato bello, ma ovviamente al momento è più bello poter giocare un po’ di più. È un grande, bellissimo momento per essere un giocatore dell’Inter».

GOL – Eriksen sul gol su calcio di punizione nei tempi supplementari contro il Milan in Coppa Italia e non solo. «Sono stato un po’ fortunato. È iniziato con il gol contro il Milan. Successivamente, è davvero solo migliorato da partita a partita. Sono contento che sia andata così. […] Ho avuto la prova che posso ancora giocare bene a calcio e posso calciare una punizione se c’è l’opportunità».

CALCIO – Eriksen sull’Inter che ora punta su di lui. «Ho scoperto quanto va veloce il calcio. Lo prendo davvero giorno per giorno e poi dobbiamo vedere come va e cosa porta il futuro».

Fonte: Jesper Amter e Jacob Nordestgaard Lage – sport.tv2.dk

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button