Primo Piano

Eriksen, l’agente tuona: «Esami definiti? Sciocchezza! Ora sta bene»

Eriksen è fermo da tre mesi, dopo il terribile pomeriggio in Danimarca-Finlandia dove ha avuto un malore. Il suo agente, Martin Schoots, critica chi ha fatto filtrare la voce di esami al cuore già definiti. Lo fa a TV2 SPORT.

NULLA DI VERO! – In giornata è circolata la voce secondo cui Christian Eriksen fra un mese farà dei nuovi esami al cuore, decisivi per capire se ci sono possibilità di tornare a giocare con l’Inter. La smentisce il suo agente, Martin Schoots: «Questa è una sciocchezza. Semplicemente, non c’è ancora una tempistica definita. Ogni mese leggo delle speculazioni sul web sulla data degli esami, ma non c’è niente di vero. Non lo sappiamo ancora. Eriksen sta bene, al momento si sta rilassando con la famiglia. Se ci dovessero essere novità da raccontare sarà lui stesso a farlo».

Fonte: TV2 SPORT – Christopher Roth, Jesper Amter

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button