Primo Piano

Eintracht Francoforte-Inter, i nerazzurri strappano lo 0-0 con 2 gialli pesanti

Termina Eintracht Francoforte-Inter, andata degli Ottavi di finale di Europa League. Nel secondo tempo i padroni di casa cercano il gol in tutti i modi, ma la difesa nerazzurra regge e la squadra di Spalletti riesce a strappare uno 0-0 in vista del ritorno a San Siro. Clicca QUI per leggere la cronaca completa a cura di Inter-news.it

SECONDO TEMPO – Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 0-0, riprende Eintracht Francoforte-Inter. Al 50′ brivido per i nerazzurri: Haller trova la rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma la sua posizione è irregolare e l’arbitro annulla. Al 54′ allontanato dalla panchina l’allenatore dei tedeschi, Adi Hutter, per proteste troppo plateali a seguito di un presunto calcio di rigore negato per fallo di D’Ambrosio. Al 58′ cambio obbligato per Luciano Spalletti: Ivan Perisic esce zoppicante, al suo posto Antonio Candreva. Al 59′ il neo-entrato prende subito il cartellino giallo per fallo di mano volontario. Al 70′ altro brivido per i nerazzurri: Hinteregger sbuca tutto solo in area su un cross dalla sinistra e colpisce di testa, ma incredibilmente non riesce a trovare la porta. Al 72′ ci riprova il difensore austriaco con un tiro dalla distanza, ma questa volta è bravo Handanovic a dire di no con un intervento in due tempi. Al 77′ primo cambio per i tedeschi, con Willems che entra al posto di Rode. Al 80′ secondo cambio per Spalletti: fuori Borja Valero, al suo posto entra Cedric Soares, a cui risponde la formazione di casa con Paciencia al posto di Haller. Al 82′ giallo pesante anche per l’Eintracht, con l’ammonizione al capitano Gelson Fernandes che, già diffidato, salterà il ritorno. Al 87′ ancora Handanovic costretto agli straordinari: Jovic recupera un sanguinoso pallone e prova il tiro nell’angolino, ma il portiere sloveno è bravo a dire no. Dopo 3 minuti di recupero arriva il fischio finale: i nerazzurri strappano lo 0-0 resistendo ai ripetuti assalti dei padroni di casa, appuntamento tra 7 giorni a San Siro per il ritorno.

EINTRACHT FRANCOFORTE 0 – 0 INTER

MARCATORI: /

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): 31 Trapp; 20 Hasebe, 13 Hinteregger, 2 N’Dicka; 24 Danny da Costa, 17 Rode, 5 Gelson Fernandes (C), 10 Kostic; 11 Gacinovic; 9 Haller, 8 Jovic.

A disposizione: 1 Ronnow; 3 Falette, 15 Willems, 22 Russ; 6 Jonathan de Guzman, 21 Stendera; 39 Paciencia.

Allenatore: Adolf Hutter

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 16 Politano, 20 Borja Valero, 44 Perisic; 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 21 Cedric Soares, 23 Miranda; 60 Schirò; 68 Merola, 87 Candreva.

Allenatore: Luciano Spalletti

NOTE: Rigore per l’Inter al 20′; Ammoniti: Kostic (E) al 5′, Asamoah (I) al 24′, Lautaro Martinez (I) al 33′, Hasebe (I) al 52′, Candreva (I) al 59′, Fernandes (E) al 82′ Sostituzioni: Candreva per Perisic (I) al 58′, Willems per Rode (E) al 77′, Soares per Valero (I) al 79′, Paciencia per Haller (E) al 79′; Recupero: 1′ (pt), 3′ (st)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh