Primo Piano

Dzeko: «Mi sono divertito con il Genoa! Gol? Era importante sbloccarsi»

Dzeko ha rilasciato un’intervista ai microfoni di “Inter TV”, nella quale ha anche parlato di quanto sia stato semplice inserirsi nel nuovo spogliatoio pur essendo arrivato da poco (vedi articolo). Di seguito tutte le dichiarazioni del nuovo numero 9 nerazzurro, che manda un messaggio al Verona prossimo avversario in campionato

EMOZIONE Edin Dzeko parla così ai microfoni di “Inter TV” dell’esordio a San Siro con il Genoa: «E’ stato un giorno emozionante per me anche perché dopo l’anno scorso che giocavamo quasi tutte le partite senza tifosi, quest’anno sono tornati ed era la mia prima partita per l’Inter davanti ai miei nuovi tifosi. C’era anche mia madre allo stadio ed era un giorno importante per me, è finito bene con la nostra vittoria e il mio gol. Non segnavo da tanto tempo in Serie A, mi sa che gli ultimi gol per la Roma sono stati in Europa League e anche da quel punto di vista era importante sbloccarsi. Sicuramente fare gol nella prima partita, nel tuo nuovo stadio dà sicuramente più fiducia per il futuro».

ALCHIMIA IMMEDIATA – Dzeko passa poi a parlare dell’alchimia immediata con il gruppo: «Sì, penso che già contro la Dinamo Kiev ho visto alchimia, sembrava che sto giocando da tanto tempo con questi ragazzi però devo dire che non è difficile perché ci sono tanti campioni qui, tanti giocatori che sanno giocare a calcio: per questo son venuto qui. Mi sono divertito molto sia contro il Genoa che con la Dinamo. Siamo forti e vogliamo continuare questo percorso che è iniziato davvero bene. Con il Verona dobbiamo continuare bene come con il Genoa, ogni partita è importante. L’Inter è Campione d’Italia e sicuramente la prossima partita non sarà facile, conosco bene il loro allenatore. Noi però siamo l’Inter, siamo pronti e vogliamo fare bene prima della sosta».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button