Dybala-Icardi, i motivi per il no allo scambio e per Mauro dall’Inter alla Juve

Articolo di
18 agosto 2019, 12:08
Dybala Icardi
Condividi questo articolo

Il colpo Romelu Lukaku avrebbe ridotto ai minimi termini i rapporti tra Inter e Juventus e ora sarebbe difficile ipotizzare anche lo scambio tra Paulo Dybala e Mauro Icardi

DYBALA-ICARDI – Secondo quanto riportato da “Corriere.it”, nonostante Paulo Dybala stia facendo faville nelle amichevoli, la Joya, così come gli attaccanti Gonzalo Higuain e Mario Mandzukic, rimarrebbe sul mercato. E l’argentino della Juventus al momento non avrebbe pretendenti se non l’Inter e la pista del possibile scambio con Mauro Icardi. Un’operazione di calciomercato che significherebbe ad una sostanziosa plusvalenza utile per le casse bianconere, ma al momento questo scenario sembra essere decisamente complicato.

DYBALA-INTER – E questo sia per i rapporti ai minimi termini tra le due società dopo che i nerazzurri ha soffiato Romelu Lukaku al club torinese, e dunque lo scambio suonerebbe per una seconda sconfitta per la Juve, che perché Dybala non vorrebbe “tradire” i propri tifosi e passare così al “nemico”.

ICARDI-JUVE – Tra l’altro, in alternativa, ora per vedere Icardi all’ombra della Mole servirebbero 70-80 milioni di euro, un tesoretto sostanzioso che potrebbe anche non bastare per convincere l’Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE