FocusPrimo Piano

Dimarco in Empoli-Inter si prende la fascia sinistra: il gioco passa da lui

Empoli-Inter ha la firma di Federico Dimarco. Il terzino oltre alla rete del 2-0 è stato grande protagonista nella costruzione del gioco.

REGISTA ESTERNO – Inzaghi ha scelto Dimarco come titolare da esterno sinistro in Empoli-Inter. E il numero 32 non ha deluso. Dalla fascia si è proposto praticamente come regista alternativo. I suoi tocchi sono stati 87 (terzo della squadra), con 73 passaggi (33 in avanti, terzo della squadra) e 4 tiri, rappresentati in questa grafica di Whoscored:

Il mancino ha coperto praticamente tutta la sua fascia, con particolare presenza nella metà campo offensiva. Infatti è terzo per passaggi riusciti sulla trequarti. A tutto questo ha aggiunto la corsa: secondo per km percorsi cn 10,997.

MIGLIORE IN CAMPO – Aggiungiamo a tutto questo il gol del 2-0 e non stupisce che il report della Lega Serie A lo indichi come migliore dell’Inter. Per questo possiamo prendere da qui la sua heatmap specifica:

Zona di presenza principale la zona sinistra della trequarti. Un piccolo appunto è che ha affondato poco, fermandosi appunto qualche metro prima del fondo del campo che sarebbe la zona d’elezione per un esterno. In compenso va sottolineato il taglio con cui arriva al gol, nella zona perfetta per un esterno a tutta fascia.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button