De Vrij: “Finale Europa League? Inter, che peccato! Su De Jong…”

Articolo di
1 Settembre 2020, 16:01
Stefan de Vrij Stefan de Vrij
Condividi questo articolo

De Vrij ha parlato dal ritiro della Nazionale olandese, ripercorrendo anche la stagione all’Inter. Il difensore sottolinea la finale di Europa League persa dai nerazzurri, anche a fronte della grande prova di De Jong, ora compagno in Orange. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da Nos

STAGIONE DIFFICILE E FINALE PERSA Stefan de Vrij tra Inter, Nazionale e Europa League: «Ho sempre avuto l’idea di essere necessario in Nazionale. Certo che ho giocato meno negli ultimi anni e ora le possibilità sono maggiori. Bisogna essere sempre pronti a giocare. Non presumo che giocherò ora, ma lo spero. Faccio sempre del mio meglio e cerco di sfruttarlo al meglio ogni giorno – dice de Vrij -. De Jong? Sì, ora gli ho parlato di nuovo (ride, ndr.). Adesso siamo di nuovo compagni di squadra, è così che va. Ma è un peccato non essere riusciti a vincere la finale di Europa League. Rimane sempre una delusione. È stata una stagione lunga e speciale. Abbiamo giocato tutta l’estate e abbiamo potuto riposare solo per una settimana e ora giochiamo di nuovo. Quindi è stato abbastanza impegnativo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE