Primo Piano

Date, ritiri, esami: Coronavirus, la Serie A si prepara a ripartire – SM

Il calcio italiano sta valutando con sempre più convinzione l’idea di ripartire dopo l’emergenza Coronavirus. Le date per la ripresa della Serie A sono state individuate, la commissione medica della Figc ha dettato le linee guida. Ecco gli aggiornamenti di “Sportmediaset”

IL PUNTO – L’imperativo del calcio italiano in questo momento è “Farsi trovare pronti”. Si va ormai verso una direzione ben precisa dopo l’emergenza Coronavirus: il 4 maggio la ripresa degli allenamenti, dal 31 maggio-7 giugno le partite. Ora c’è da mettere in piedi un protocollo sanitario che protegga tutti. La commissione medica della Figc ha dettato le linee guida per tornare ad allenarsi. La prima riguarda il gruppo squadra, che potrà ritrovarsi solo in luoghi isolati dal mondo esterno: nei centri sportivi, giornalmente sanificati. Come se si trattasse di un ritiro vero e proprio. Il problema è che non tutte le società di Serie A, B e C possiedono un centro sportivo adeguato. Tutti i giocatori, inoltre, verrebbero monitorati con esami molecolari, sierologici ed esami del sangue. Prima però ci vorrà il via libera.

Fonte: Sportmediaset.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.