FocusPrimo Piano

Darmian, sua metamorfosi simbolo del lavoro di Conte all’Inter

Matteo Darmian ha deciso, con un gol fondamentale, Inter-Cagliari. L’esterno azzurro, arrivato tra parecchio scetticismo, si sta rivelando un elemento fondamentale per la rosa di Conte. Simbolo del lavoro del tecnico sulla rosa nerazzurra

WORKING CLASS HERO – Matteo Darmian è stato, ancora una volta, decisivo per l’Inter. Il numero 37 nerazzurro, contro il Cagliari, ha tolto le castagne dal fuoco: la sua incursione in area sarda ha deciso un match complicatissimo per gli uomini di Conte, contro un Cagliari che si era ben difeso per oltre 70′ sul campo di San Siro. Non è la prima volta che Darmian veste i panni dell”eroe nerazzurro”: era già accaduto nel corso di Inter-Napoli, match in cui il numero 37 nerazzurro si era procurato il rigore decisivo con cui la squadra di Conte aveva battuto gli azzurri. La crescita del laterale ex Torino, United e Parma è stata esponenziale: arrivato tra lo scetticismo generale, Darmian, adesso, è uno dei simboli dell’Inter di Conte.

LAVORO – Ancora una volta, infatti, il tecnico nerazzurro ha dimostrato qual è una delle sue doti migliori: valorizzare il capitale umano presente in rosa. L’exploit di Darmian è solo l’ultimo di una lunga serie di calciatori rivitalizzati dalla cura Conte: basti pensare alla crescita di Bastoni, il lavoro fatto su Perisic ed Eriksen ed il livello di gioco raggiunto in poco tempo da Barella. Darmian, come altri compagni, è il simbolo del progetto di Conte.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh