Darmian in campo in Parma-Verona? Liverani spera, l’Inter si oppone

Articolo di
3 Ottobre 2020, 09:03
Matteo Darmian Matteo Darmian
Condividi questo articolo

Dopo il consueto iter delle visite mediche, e la firma sul contratto in sede, per Darmian all’Inter manca solo l’ufficialità. Tuttavia, il nuovo calciatore nerazzurro potrebbe aggregarsi al gruppo di Conte solo a partire da lunedì. Ecco perché

PROBLEMINO – Dopo un anno intero di ammiccamenti e riflessioni, Matteo Darmian è diventato un calciatore dell’Inter. Ieri vi abbiamo raccontato la sua giornata in tempo reale fino all’arrivo in sede (QUI i dettagli), dove l’ex Torino ha posto la firma sul contratto che lo vincola al club nerazzurro. Per la verità mancherebbe ancora l’annuncio ufficiale, ma il weekend di campionato in corso rischia di stravolgere i piani iniziali dell’Inter.

DIPLOMAZIA – Il Parma, infatti, avrebbe chiesto più volte all’Inter di poter avere Darmian a disposizione per la sfida di domenica, ore 15 al Tardini, contro l’Hellas Verona. I ducali vivono un momento estremamente delicato: in estate c’è stata una vera rivoluzione, tecnica e dirigenziale, che ha ritardato i movimenti di mercato del club e influito negativamente sui risultati delle prime uscite. Il Parma, al momento, resta ancorato ai bassifondi della classifica con zero punti conquistati. Oggi Darmian, per cui l’Inter ha sborsato una cifra vicina ai 3 milioni di euro, avrà un nuovo colloquio con la dirigenza crociata. Probabile che l’ex Palermo chieda di non essere utilizzato domani, contro il Verona, per evitare ogni possibile rischio. Vedremo se il Parma accontenterà lui e l’Inter, di cui il calciatore è ormai parte integrante. In ogni caso, l’annuncio ufficiale dell’acquisto si fa attendere. Darmian si metterà a disposizione di Antonio Conte solo a partire da lunedì.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE