MatchPrimo Piano

D’Ambrosio: “Inter-Juventus, ce la giochiamo! Su Conte, Sensi e Lukaku…”

Danilo D’Ambrosio ha rilasciato un’intervista ai microfoni di “SportMediaset”: il terzino nerazzurro parla del big match Inter-Juventus in programma per domenica sera a San Siro

BIG MATCH – Di seguito le parole di Danilo D’Ambrosio sull’avvicinamento a Inter-Juventus: «C’è un processo di crescita, stiamo cercando di mettere in pratica tutte le indicazioni del mister. Per il momento dopo il Barcellona c’è rabbia e amarezza per non aver ottenuto quello che cerchiamo in ogni partita: la vittoria. Noi puntiamo ogni partita ad ottenere il bottino pieno per non avere nessun rammarico. La Juventus è fatta di più di 11 giocatori di alto livello, Cristiano Ronaldo è la stella però c’è comunque una squadra dietro che gli permette di esprimersi al meglio. Noi siamo un gruppo che lotta su ogni pallone da squadra. Ce la possiamo giocare perché io mi baso sul nostro lavoro, sul nostro allenatore, sulle nostre forze. Juventus e Napoli sono due squadre abituate da diversi anni a vincere più partite rispetto a noi e questo è il gap che c’è tra noi e loro».

IL MISTER E I NUOVI – D’Ambrosio poi dice la sua sul tecnico nerazzurro e alcuni nuovi compagni di squadra: «Di Antonio Conte mi ha stupito il suo modo di lavorare, di preparare le partite, di allenare e di coinvolgere tutti giocatori, è assolutamente un valore aggiunto. Romelu Lukaku è un giocatore diverso dagli altri attaccanti che abbiamo, è forte e nei momenti di difficoltà o di pressione sai che lì davanti c’è un giocatore che riesce a tener palla. Stefano Sensi e Nicolò Barella sono due giocatori che fanno parte della Nazionale Italiana e che l’Inter ha fatto sicuramente bene a prendere. Sensi mi ha stupito perché non pensavo fosse così forte».

MENTALITÀ E OBIETTIVO – Infine, un commento a livello personale: «Io sono uno che cerca di stupire perché lavoro quotidianamente al massimo, non mi importa di quello che è stato ma voglio fare qualcosa di importante nel presente e cerco di lavorare per poterlo fare. Come squadra stiamo facendo un percorso di crescita per vincere più partite possibili, il nostro obiettivo ora è ottenere tre punti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.