Primo Piano

Curva Nord, sponda a Conte sui fischi: “Troppa gente non degna dell’Inter”

Ieri Antonio Conte ha “bacchettato” il pubblico del Giuseppe Meazza dopo Inter-Roma. Il tecnico nerazzurro infatti non ha gradito alcuni fischi e mugugni in occasione di alcuni errori dei giocatori interisti. Il comunicato della Curva Nord dà sostanzialmente ragione al tecnico e invita il resto del pubblico a sostenere l’Inter a prescindere dai risultati

Ieri sera, nelle dichiarazioni dopo Inter-Roma 0-0, Antonio Conte ha avuto modo di “bacchettare” il pubblico del Giuseppe Meazza per alcuni fischi e mugugni in occasione di alcuni errori dei giocatori dell’Inter. Fischi e mugugni che non sono stati per nulla graditi dal tecnico nerazzurro che ha invitato il pubblico a sostenere sempre la squadra, anche nei momenti di difficoltà. Attraverso la pagina facebook “l’urlo della Nord” il tifo organizzato nerazzurro ha dato sostanzialmente ragione a Conte lanciando una critica al resto del pubblico.

IL COMUNICATO – “La Nord è con l’Inter che vinca o che perda, il resto dello stadio si adegui o si vergogni.
Non serviva il richiamo di Conte per vedere come troppa gente a San Siro non sia degna di chi rappresenta la Nostra squadra.
Per noi VERI tifosi interisti è inaccettabile che, ogni qualvolta la squadra raggiunga i livelli di competitività a cui teniamo, il resto del pubblico si faccia assalire dalla “sindrome da juventino mancato” per cui comincia a contare solo il risultato.
Noi siamo l’Inter emblema di tradizione milanese e di valori che DEVONO andare oltre il risultati.
Chi vuol essere da Inter dovrebbe abbandonare certi patetici isterismi da risultato e onorare chi oggi ci ha riportato a competere.
Si vinca o si perda ad oggi l’Inter sta andando oltre le aspettative e per questo merita il pieno supporto di chi dovrebbe amarla incondizionatamente.
Martedì non solo la Curva ma tutto lo stadio per 90 minuti di sostegno al di là del risultato”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.