Primo Piano

Correa, Inter nel destino: dal provino alla proposta di scambio col Siviglia – TS

Correa, nerazzurro nel destino. Dal provino a 18 anni alla proposta di scambio del Siviglia. Alcuni retroscena raccontati oggi da “TuttoSport”.

DESTINOCorrea all’Inter era un colpo quasi annunciato. Sì, perché il giovane attaccante argentino più volte ha avuto la possibilità di incrociare il suo destino con quello nerazzurro. La prima volta a 18 anni, nel 2013, quando il suo Estudiantes organizza un provino all’Inter per il ragazzo, ma non se ne fa nulla: l’Estudiantes chiede 2 milioni ma i nerazzurri ne offrono meno di 1. L’avventura italiana di Correa inizia nel gennaio 2015 con la Sampdoria, e dopo una stagione e mezza complessiva di 31 presenze e tre gol passa al Siviglia: Monchi mette gli occhi su di lui e si trasferisce in Spagna per 13 milioni collezionando 73 presenze e 15 reti. Nel 2018 il suo destino si incrocia ancora una volta con quello dell’Inter, perché viene proposto come pedina di scambio per arrivare a Marcelo Brozovic. Solo che alla fine Brozovic resta all’Inter e Correa passa alla Lazio, dove arriva la consacrazione definitiva.

Fonte: TuttoSport – A. Scu.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button