Primo Piano

Correa doppietta all’esordio come Recoba, Vieri e Pazzini: tutti vincenti – CdS

Correa continua la tradizione dei gol all’esordio, soprattutto con una doppietta. L’Inter spera, e intanto il “Tucu” entra nella storia come Recoba, Vieri e Pazzini.

DOPPIETTA ALL’ESORDIO – Il “Corriere dello Sport” oggi in edicola sottolinea l’importanza della doppietta realizzata da Correa all’esordio. In soli tre giorni, da mercoledì a venerdì, Lazio e Inter hanno trovato l’accordo e il calciatore è volato a Milano per sostenere le visite mediche e mettere la firma sul contratto. La rifinitura con i nuovi compagni e poi la partenza per Verona la sera successiva lo show con la vittoria i gol realizzati da l ragazzo. L’ultimo interista a esordire con una doppietta è stato Giampaolo Pazzini: era il 30 gennaio 2011, il bomber toscano era arrivato alla Pinetina da soli tre giorni e contro il Palermo realizzò una doppietta. Come lui anche Recoba, il 31 gennaio del 1997, gli occhi erano tutti su Ronaldo, il fenomeno però non segnò nessun gol, mentre Recoba con una doppietta risolse la partita. Sneijder il 29 agosto 2009 non segnò all’esordio, ma come il Tucu, però, è andato in campo dopo un solo allenamento: l’Inter vinse contro il Milan 4-0 e a fine stagione fu Triplete. Da Recoba a Sneijder fino ad arrivare a Pazzini, tutti loro negli anni poi sono riusciti a vincere qualcosa, anche solo una Coppa Italia.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button