Primo Piano

Coppa Italia “salta” per la Serie A? Inter-Sampdoria, clamorosa ipotesi

L’emergenza Coronavirus ha bloccato la Serie A, e ora rischia di fermare pure la Coppa Italia, almeno fino a maggio. Ecco l’ultima clamorosa ipotesi sul recupero di Inter-Sampdoria, riportata dal sito del “Corriere della Sera”.

CAOS CALENDARIO – La Serie A deve recuperare Atalanta-SassuoloInter-SampdoriaTorino-ParmaVerona-Cagliari, e potrebbe non essere finita qui (vedi articolo). L’emergenza Coronavirus sfasa le date del campionato, e secondo il “Corriere della Sera” potrebbe fare lo stesso pure con la Coppa Italia. L’ultima ipotesi al vaglio della Lega Serie A è di posticipare le due semifinali di ritorno, Juventus-Milan del 4 marzo e Napoli-Inter del giorno dopo, al 13 maggio, data in cui sarebbe prevista la finale di Coppa Italia che si giocherebbe il 20 maggio, a oggi unica “vera” data utile disponibile da qui al termine del campionato (vedi articolo). Questo permetterebbe di liberare un giorno per recuperare, tutte assieme, le quattro partite non disputate oggi (e di farlo in orario serale). Per il momento è solo un’ipotesi, e si deve incrociare con le altre notizie che arrivano stasera sul rischio di altri rinvii. Inter-Sampdoria si giocherebbe quindi tre giorni dopo Juventus-Inter, in modo da non falsare la regolarità del campionato mantenendo troppo a lungo la partita in meno: la Coppa Italia verrà in “soccorso” della Serie A?

Fonte: Corriere.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.