Conte: “Vogliamo far bene in Europa League. Eriksen? Siamo tutti sereni”

Articolo di
19 Febbraio 2020, 17:49
Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Intervistato da “Sky Sport 24” prima della conferenza stampa alla vigilia di Ludogorets-Inter di Europa League, Antonio Conte, tecnico nerazzurro, ha parlato della sfida di domani e ha risposto alle domande su Christian Eriksen.

COMPETIZIONE DURA – Prende il via domani l’Europa League dell’Inter, che affronterà il Ludogorets nell’andata dei sedicesimi di finale. A parlare della partita ci ha pensato Antonio Conte prima della sua conferenza stampa prevista alle ore 18: «La squadra sta bene, affronteremo la partita come sempre. All’Olimpico l’unica cosa andata male è il risultato, abbiamo fatto la prestazione quindi non vedo perché la squadra debba star male. Questa è un’altra partita, un’altra competizione, la affronteremo con la giusta voglia e determinazione sapendo che abbiamo di fronte un buonissimo avversario. Ci saranno delle rotazioni, ma questo sarà inevitabile anche perché giocando così tanto in pochissimi giorni è giusto fare rotazioni e dare la possibilità a dei giocatori che meritano di giocare e che magari domenica non lo hanno fatto. Questa è una competizione dura, sarà faticosa e stancante ma al tempo stesso vogliamo far bene e domani scenderà in campo la migliore formazione possibile».

SERENITÀ – Inevitabile anche la classica domanda su Christian Eriksen, alla quale Conte ha risposto in maniera molto pacata: «Eriksen? L’unica cosa che sto facendo è parlargli in inglese. Vedo da parte vostra troppa ansia, troppa poca serenità. Da parte nostra c’è grande serenità, da parte del giocatore c’è voglia di lavorare. Noi siamo molto sereni».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE