Primo Piano

Conte sa già che in Juventus-Inter stavolta non basterà (solo) vincere

Conte affronterà il suo passato a tinte bianconere in una semifinale di ritorno che ha il gusto di una finale anticipata. O comunque di una finale personale. L’imminente Juventus-Inter non sarà una partita come le altre

OBIETTIVO FINALE – Il sogno da regalare ai tifosi nerazzurri non è poi tanto diverso dal sogno che lo stesso Antonio Conte vuole farsi. Battere la Juventus nel suo stadio. A Torino. E passare il turno. Perché la Coppa Italia è uno dei due obiettivi stagionali rimasti all’Inter. E c’è anche una questione extra, più legata all’orgoglio, nello sfidare l’allievo Andrea Pirlo (vedi editoriale). Ma stavolta non basterà battere la Juventus di Pirlo per raggiungere l’obiettivo. Paradossalmente, finisse 0-1 in favore dell’Inter di Conte, a festeggiare sarebbero solo i padroni di casa. Partire dall’1-2 dell’andata non aiuta. Ma allo stesso tempo toglie qualsiasi alibi a Conte. Pirlo sostiene che “si parte da 0-0”. E mente. Perché il vantaggio bianconero può essere gestito con più facilità.

RISULTATO OBBLIGATO – L’Inter deve giocare sapendo che portarsi sullo 0-1 non garantirà l’accesso alla finale. Dovrà pigiare sull’acceleratore. Sarà necessario ribaltare lo svantaggio facendo attenzione al conteggio dei gol. Serviranno almeno due gol, possibilmente senza subirne. Perché in caso di 1-2 ci sarebbero i supplementari con eventuale lotteria dei rigori conclusiva. E non si può approcciare a questa Juventus-Inter pensando allo scenario “paracadute” dell’extra time. Tante ipotesi, una sola certezza: all’Inter di Conte non basterà vincere, dovrà stravincere contro la Juventus di Pirlo. Altrimenti passeranno gli avversari. Meritatamente (o meno).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh