Conte: “Fa piacere che Zhang sia vicino alla squadra. Shakhtar Donetsk…”

Articolo di
16 Agosto 2020, 19:11
Conte Inter Conte Inter
Condividi questo articolo

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato in esclusiva a “Sky Sport” della sfida di domani contro lo Shakhtar Donetsk valevole per la semifinale di Europa League e della presenza in Germania del presidente Steven Zhang.

SFIDA TOSTA – Queste le parole di Antonio Conte sulla partita di domani: «È una partita sicuramente difficile contro un ottimo avversario. Lo Shakhtar ha degli ottimi giocatori, grande qualità, velocità ed è una semifinale. Non ce lo dobbiamo dimenticare, le squadre qui sono tutte forti e agguerrite. Penso che lo Shakhtar sia una squadra molto forte. Non so se loro arriveranno più pronti, noi sicuramente stiamo arrivando alla fine di un periodo molto intenso per le partite che abbiamo fatto, per gli allenamenti, il caldo. Stiamo arrivando alla fase finale, detto questo abbiamo lavorato tanto affinché potessimo arrivare in fondo a tutto sia in campionato che nelle altre competizioni come Coppa Italia ed Europa League. Sappiamo che andremo ad affrontare un avversario molto forte».

CARATTERISTICHE – Conte ha poi anche sottolineato le caratteristiche dello Shakhtar Donetsk: «Quello loro è un altro modo di giocare rispetto alle squadre di Serie A. Hanno altre caratteristiche e giocatori. Questi dello Shakhtar sono tutti bravi tecnicamente, veloci. Hanno determinate caratteristiche e sono bravi a saltare l’uomo nell’uno contro uno. Penso per esempio a Marcos Antonio. Sono brasiliani, a loro piace giocare tanto a calcio, avere possesso palla e magari piace meno rincorrere gli avversari e difendere. Il fatto di essere arrivati fino a questo punto, di aver fatto 82 punti e una semifinale di Coppa Italia sono certezze che la squadra ha accumulato. Stiamo onorando fino alla fine tutte le competizioni, cercando di mettere il bastone tra le ruote a tutti gli altri. Sappiamo che domani sarà una partita molto difficile, dove conterà molto non commettere errori. Avremo diversi duelli individuali contro gente tecnica e di grande velocità».

INCONTRO – Infine, la chiosa di Conte sulla presenza del Presidente Steven Zhang in Germania: «Con il Presidente ci siamo incontrati e salutati, a me e alla squadra fa piacere che lui sia qui e sia vicino alla squadra».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.