Conte-Inter, confronto solo rinviato: Europa League può aiutare a ricucire – SM

Articolo di
6 Agosto 2020, 13:30
Conte Zhang Suning Inter Conte Zhang Suning Inter
Condividi questo articolo

Conte non ha ancora “convinto” l’Inter dopo le esternazioni di Bergamo. La decisione sul futuro della panchina nerazzurra verrà presa dopo l’Europa League che, a questo punto, può diventare decisiva. Di seguito quanto ricostruito da “Sport Mediaset” sulle ultime dal mondo interista

FACCIA A FACCIA POSTICIPATO – Il rapporto tra Antonio Conte e la società non si è ancora ricucito. Una prova è data dalla freddezza utilizzata da Beppe Marotta nel pre-partita, quando si è riferito al tecnico chiamandolo “Conte” anziché il più colloquiale “Antonio” delle precedenti uscite. Il confronto tra l’allenatore e la proprietà Suning è solo rinviato alla fine della stagione, ovvero quando l’Inter terminerà la sua avventura in Europa League. E proprio l’eventuale vittoria della coppa potrebbe aiutare le parti a venirsi incontro per continuare insieme anche nella prossima stagione. Appuntamento a fine agosto? Dalla tregua armata alla grande pace la strada è ancora lunga, però.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.