Primo Piano

Conte: «Inter, che impresa! I ragazzi ora lo sanno. Vittoria nel cervello»

Antonio Conte, ex allenatore dell’Inter, è il protagonista di “Linea Diletta” il format di DAZN. La lunga intervista è stata realizzata il 20 maggio, prima della festa scudetto e soprattutto della rescissione consensuale con il club nerazzurro. 

VOGLIA DI VINCERE – Antonio Conte, oltre ad aver individuato il momento svolta della stagione (leggi le sue dichiarazioni) ha mostrato la via alla squadra in quello che deve essere un monito e una lezione per il futuro: «I ragazzi sono all’inizio perché molti hanno vinto per la prima volta qualcosa di importante. Quando inizi a vincere questa deve entrarti nel cervello e deve essere tua e sai che per farlo devi esasperare alcune situazioni. I ragazzi sono stati veramente bravi. Hanno fatto un percorso e iniziano ad essere dei vincenti. Hanno vinto un campionato che per 9 anni ha avuto una sola storia, e loro hanno fatto quest’impresa». 

CARATTERISTICHE E FUTURO – Conte ha chiuso parlando di pregi e difetti, ma soprattutto ha dato uno sguardo al suo futuro: «Il mio pregio è che do sempre tutto me stesso. Non penso di averli, perché chi da sempre il massimo per chi lavora non può avere grandissimi difetti. Bisogna avere la giusta arroganza, ma è sempre frutto del lavoro. Forse essere troppo onesto, ma non lo reputo un difetto. Tra 5 anni mi vedo all’estero, magari in America: Miami o Los Angeles. Abbinerei il lavoro a un posto dove c’è il mare e si vive bene».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh