FocusPrimo Piano

Conte cambia marcia: nelle ultime sei vittorie solo un gol di scarto

L’Inter continua a essere il miglior attacco della Serie A anche dopo la vittoria per 1-0 contro il Cagliari (vedi highlights), con 69 gol segnati. Nelle ultime partite, però, è cambiata la marcia della squadra di Antonio Conte, con sei vittorie consecutive frutto di un solo gol di scarto.

MENO RETI – Dopo il 3-0 di Inter-Genoa del 28 febbraio, la squadra di Antonio Conte sembra aver cambiato marcia, quantomeno per quanto riguarda i gol segnati. Nonostante i nerazzurri continuino a essere il miglior attacco del campionato con 69 reti (in attesa di Fiorentina-Atalanta di questa sera, dal momento che i bergamaschi si trovano a una sola distanza), nelle ultime sei vittorie consecutive è bastato segnare un solo gol in più rispetto all’avversario per conquistare i tre punti.

MASSIMO RISULTATO, MINIMO SFORZO – A partire dalla sfida in trasferta contro il Parma, l’Inter di Antonio Conte non ha più segnato più di due gol a partita. Al Tardini arrivò infatti un 1-2, seguito da un 1-0 contro l’Atalanta, un 1-2 contro il Torino, uno 0-1 contro il Bologna, un 2-1 contro il Sassuolo e l’1-0 di oggi contro il Cagliari, firmato da Matteo Darmian. Due risultati che continuano ad alternarsi. Insomma, a questo punto della stagione – visto anche il vantaggio di +11 sul Milan secondo in classifica – la parola d’ordine è gestire. E conquistare i tre punti con il minimo sforzo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh