GiovaniliPrimo Piano

Chivu a Inter-News: «Difesa? Tanto lavoro da fare, possiamo migliorare»

Cristian Chivu ha parlato al termine di Inter-Fiorentina 3-3 di questo pomeriggio (vedi articolo). Il tecnico risponde alle varie considerazioni sulla partita, fra cui quelle di Inter-News.it sul rendimento della difesa nerazzurra. Ecco le sue dichiarazioni.

LAVORO – L’Inter Primavera, nei primi due match, ha subito ben 5 reti. A domanda di Inter-News.it Cristian Chivu, dopo Inter-Fiorentina 3-3, analizza la difesa della squadra: «Possiamo migliorare in tutto. Bisogna essere bravi a non farsi saltare nell’1vs1, nel capire quando e come. C’è tanto lavoro da fare, si lavorerà anche su quello».

OFFENSIVA – Chivu commenta l’atteggiamento offensivo della squadra: «Durante una partita ci sono momenti e momenti. Momenti in cui pressi, altri in cui difendi la porta più basso. L’idea deve rimanere quella, siamo nel settore giovanile non in Serie A, dove siamo costretti a fare punti per salvarci o vincere le partite per conquistare il campionato. Siamo nel settore giovanile, i ragazzi devono crescere con lo spirito giusto, con coraggio e con l’atteggiamento corretto. Alla fine ce la prendiamo un po’ troppo a pensare a far la cosa giusta. Se finisce 4-3 sono contento, come se vincevano loro 4-3».

TURNOVER – Chivu, infine, commenta i sei cambi di formazione rispetto alla sfida contr l’Atalanta ed il possibile turnover in vista dei prossimi impegni ravvicinati: «Cambi? È una situazione in cui sei costretto. Ci sono state le Nazionali, i ragazzi erano via. Le scelte poi le fai in base a quello che alleni e a quello che vedi in altri giocatori. La rosa è composta da 27 giocatori e per arrivare a fine stagione devi avere le valutazioni fatte. Non puoi vedere i calciatori solo in allenamento, devi farli giocare per valutarli. Sono un allenatore che si basa sulla meritocrazia: bisogna lavorare tutti i giorni per farmi vedere che sei in grado di giocare nella categoria e nella primavera dell’Inter».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button