Primo Piano

Ceferin: «Superlega? Giustizia arriverà. Alla Juventus come dei bambini»

Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, ha concesso un’intervista a “Rai 2”. Si parla degli Europei 2020, che iniziano oggi con Turchia-Italia, ma anche ovviamente del braccio di ferro con la Supelega senza risparmiare un’altra stoccata alla Juventus e al suo presidente Andrea Agnelli.

FINALMENTE L’EUROPEO – Ceferin non nasconde la sua soddisfazione per il fatto che finalmente partirà l’Europeo, pur ribadendo di bocciare l’idea del torneo itinerante: «Siamo felici. E’ un messaggio di speranza, la luce in fondo al tunnel. Il calcio porta speranza alla gente e questo è importante. Non vediamo l’ora di incominciare, è stato ovvio scegliere di iniziare a Roma. Non sono favorevole a questa formula e non credo la rifaremo presto».

LA SUPERLEGA – Ceferin promette che verrà fatta giustizia per la Superlega, nonostante lo stop alle sanzioni deciso dalla Commissione Disciplinare: «Voglio soltanto dire che la giustizia è lenta, ma arriva sempre. Io non sono entrato nello specifico delle competenze della commissione disciplinare, ma l’imput è risolvere coi tribunali, non è uno stop definitivo. Prima facciamo chiarezza sulle faccende legali, poi andiamo avanti. A volte ho la sensazione che questi tre club siano bambini che saltano la scuola, non vengono invitati alle feste e poi cercano di entrare con la polizia».

PLATINI E AGNELLI – Ceferin liquida con una battuta sia Platini, che nei giorni scorsi ha manifestato la sua presa di posizione a favore della Juventus, sia il presidente bianconero Andrea Agnelli: «Nulla mi sorprende nel calcio, ma il suo commento non merita un mio commento. Con Agnelli è un questione personale, credo che lui lo sappia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh