Cancelo: “Inter più criticata del Milan ma abbiamo zittito tutti”

Articolo di
14 giugno 2018, 13:13
João Cancelo Rafinha Inter-Cagliari

Joao Cancelo, intervistato da Tuttosport, si è voluto soffermare sulla disparità di trattamento subita dall’Inter rispetto ad altri club tra cui il Milan, dal suo punto di vista poco criticato in proporzione ai soldi spesi e al sesto posto finale.

TROPPE CRITICHE – «Lazio-Inter? Che partita incredibile, rimarrà per sempre nella mia memoria. Era una gara difficilissima, ma volevamo vincere. La Lazio sembrava avere il gioco sotto controllo, ma noi abbiamo fatto vedere quello che siamo stati durante la stagione: un gruppo molto forte e unito, anche quando è stato criticato. Il nostro gruppo meritava quella vittoria e Dio ci ha aiutati, perché io credo tanto in Dio. Dopo avere ascoltato tanta gente parlare male dell’Inter – sì, perché se il Milan perde sei gare di fila nessuno parla, ma se l’Inter ne perde due, ne parlano tutti – abbiamo zittito tutti. Inter criticata perché poco continua? Posso capirlo questo, ma manca un po’ di equità in questo tipo di osservazioni: dov’è finito il Milan, che ha speso più di 200 milioni sul mercato, in classifica? In Europa League. L’Inter, che ha aggiunto solo due o tre giocatori alla rosa dell’anno scorso, è arrivata in Champions, che era l’obiettivo a inizio stagione».







ALTRE NOTIZIE