Primo Piano

Calhanoglu: «Spero di vincere qualcosa in Italia! All’Inter voglio scudetto»

Hakan Calhanoglu è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter (leggi il comunicato). Il centrocampista turco – arrivato a parametro 0 dal Milan – ha rilasciato le sue prime dichiarazioni nel club campione d’Italia ai microfoni di “Inter TV”

VOGLIA DI VINCERE – Queste le prime parole di Hakan Calhanoglu all’Inter: «Sono molto contento e molto felice. È una sensazione grande, voglio vincere lo scudetto. Il primo anno è stato molto difficile per me, perché non parlavo la lingua e non conoscevo molta gente in città. Poi ho imparato la lingua e ho tanti amici e colleghi a Milano, anche fuori dal campo. Nell’ultimo anno ho fatto molto bene con Stefano Pioli, ho giocato nel mio ruolo e mi piace molto. Quest’anno spero di fare lo stesso. Con Simone Inzaghi abbiamo già parlato di questo, che giochi nel 3-5-2 o 3-4-1-2 mi piace molto come mi ha parlato. Ho sentito tante cose belle che mi sono piaciute, ho un obiettivo grande e voglio vincere qualcosa in Italia».

GRANDE CLUB – Hakan Calhanoglu ha anche avuto modo di parlare di Inter con un grande ex turco che ha indossato la maglia nerazzurra: «I calci piazzati? Il segreto è sempre lavorare, secondo me è 50-50 fra talento e lavoro. Come nel tennis, se puoi farcela con le mani puoi farcela coi piedi. Spero di fare tanti gol, ma è meglio fare assist: lo preferisco, l’importante è alla fine che vinca sempre la squadra. Emre? Ci ho parlato, è molto contento e felice. Ha detto tante cose belle dell’Inter, che voi siete molto organizzati e che è un grande club. Qui all’Inter mi posso solo divertire. Obiettivo? Nessuno qua in Serie A ti regala una maglia, devi lavorare tanto. Spero che tutti i miei compagni abbiano un campionato senza infortuni. Poi vincere ancora il campionato e fare grandi cose in Champions League. Sono molto contento di essere qui, spero che ci vedremo presto a San Siro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button