Calciomercato Inter, i migliori 15 parametro zero del 2020 per Conte

Articolo di
2 Gennaio 2020, 14:51
Conte-Marotta-Ausilio Conte-Marotta-Ausilio
Condividi questo articolo

Il mercato offre sempre delle occasioni, soprattutto con l’avvento dell’anno nuovo. L’Inter si prepara a rafforzare la rosa di Conte a gennaio 2020, ma dovrà aspettare il 1° luglio se vuole mettere a segno ambitissimi colpi a parametro zero. Ecco in sequenza la lista dei migliori 15 giocatori a parametro zero – con le relative schede – da cui l’Inter potrebbe pescare in estate. Tanti i nomi interessanti, alcuni veramente ideali (magari da subito?) per soddisfare le richieste di Conte. Chi vi piacerebbe vedere in nerazzurro nel 2020?

Articolo del 25 novembre 2019

CALCIOMERCATO INTER

LA STORIA RECENTE – In ottica di mercato, Beppe Marotta ha sempre avuto l’ispirazione artistica da parametro zero. Il colpo Andrea Pirlo per la Juventus ne è l’esempio più eclatante, poiché ogni anno che passa salta fuori una nuova pretendente che avrebbe voluto portarsi a casa il “Maestro” reietto dal Milan. Per restare in casa Inter, il colpo Stefan de Vrij messo a segno da Piero Ausilio si avvicina al capolavoro in questo particolare settore di mercato. L’ultimo in ordine di tempo, messo a segno dalla coppia di mercato nerazzurra, si chiama Diego Godin. Mica male.

LA MODA DEL PARAMETRO ZERO – L’arte del low cost spesso assurge a una particolare forma di auto-celebrazione. In soldoni, l’acquisto a parametro zero è generalmente da catalogare sotto la voce convenienza, ma a volte finisce per ingrandirsi come puro capriccio feticista. Estremismi a parte, l’acquisto al risparmio è una vera e propria espressione creativa della figura dirigenziale a livello sportivo. Una mossa azzeccata può dare soddisfazioni tanto quanto la scoperta di un “dribblomane” sudamericano in erba. Con la piccola differenza che nel caso di un campione già affermato la concorrenza da battere, per averlo gratis, è ovviamente più agguerrita. Abbiamo provato ad analizzare i profili dei migliori giocatori in scadenza di contratto a giugno 2020, per capire se effettivamente valga la pena coinvolgerli nel logorante progetto di Antonio Conte.

LA LISTA DEI MIGLIORI 15 – Abbiamo scelto di ragionare per reparto, partendo ovviamente dal pacchetto difensivo fino ad arrivare nell’altra area di rigore. Ben 15 profili, 5 per ogni zona del campo. Prima 5 difensori (3 centrali e 2 terzini, questi ultimi da pensare come esterni di centrocampo nel 3-5-2). Poi 5 centrocampisti. E infine 5 attaccanti. Tutti per l’Inter di Conte.

I TRE CRITERI DI ANALISI – Dopo una breve analisi del profilo indicato, abbiamo imposto tre fattori di analisi – soggettiva – sullo stesso. La compatibilità non è soltanto un indice tattico, ma esprime anche la predisposizione dell’acquisto allo svolgimento di determinati incarichi. Oltre a una potenziale affinità con l’idea di calcio “contiana”. La fattibilità tiene conto del club di appartenenza, in ottica rinnovo, e dell’eventuale concorrenza alla finestra. I dati sull’ingaggio sono presi dal sito specializzato “Calcio e Finanza” e il giudizio tiene conto della media relativa all’attuale monte stipendi dell’Inter, “costretta” ad alzare l’asticella. Ancor di più in caso di acquisto a parametro zero.

CLICCA SU PAGINA PRECEDENTE/PAGINA SUCCESSIVA PER SCORRERE LE SCHEDE DEI GIOCATORI

Pagina Successiva ->


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE