Cagliari-Inter, la sblocca Lautaro Martinez! 0-1 al termine dei primi 45′

Articolo di
1 Settembre 2019, 21:35
Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Condividi questo articolo

Finisce il primo tempo di Cagliari-Inter, sfida valevole per la 2a giornata di Serie A. Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, a cura di Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Terminano i primi 45 minuti di Cagliari-Inter, sul punteggio di 0-0. Dopo un solo minuto di gioco è subito il grande ex della sfida, Radja Nainggolan, a provarci dalla lunga distanza, ma senza riuscire a centrare lo specchio della porta. Poche emozioni fino al 17′, quando i giocatori della squadra di casa protestano per un presunto controllo di braccio di Kwadwo Asamoah nell’area nerazzurra su cross di Luca Pellegrini, ma le immagini danno ragione all’arbitro che non fischia: la palla, infatti, finisce sul petto del giocatore. Al 21′ primo cartellino della partita, con Marcelo Brozovic che stende con un fallo a centrocampo l’ex compagno Nainggolan. Al 27′ si sblocca il risultato in favore dei nerazzurri: cross dalla sinistra, Lautaro Martinez salta insieme a Cerri ed è quest’ultimo a colpire il pallone e a mandarlo sulla testa dell’argentino, per poi finire in rete. Dopo un controllo al VAR per una presunta posizione di fuorigioco del numero 10 nerazzurro, l’arbitro convalida il gol dello 0-1. Al 39′ altre proteste dei giocatori rossoblu: Nainggolan prova il tiro da fuori, Ranocchia si getta per evitare che la palla finisca in rete e viene chiesto a gran voce il fallo di mano. Le immagini però, ancora una volta, dimostreranno la bontà della scelta del direttore di gara, dal momento che il pallone viene colpito dal difensore nerazzurro con la testa. Al 44′ secondo cartellino giallo per la squadra di Conte, con Asamoah che si gioca la carta del fallo tattico per impedire un contropiede della squadra di casa. Dopo 3 minuti di recupero, concessi a causa dell’utilizzo del VAR, termina la prima frazione di gioco, con i nerazzurri in vantaggio per 0-1. 

CAGLIARI 0 – 1 INTER

MARCATORI: Lautaro Martinez (I) al 27′

CAGLIARI (3-5-2): 90 Olsen; 19 Pisacane, 23 Ceppitelli (C), 15 Klavan; 18 Nandez, 6 Rog, 4 Nainggolan, 21 Ionita, 33 Luca Pellegrini; 10 Joao Pedro, 9 Cerri.

A disposizione: 1 Rafael, 20 Aresti; 2 Pinna, 3 Mattiello, 22 Lykogiannis, 56 Romagna; 8 Cigarini, 14 Birsa, 17 Oliva, 29 Castro; 26 Ragatzu, 99 Simeone.

Allenatore: R. Maran

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino, 77 Brozovic, 12 Sensi, 18 Asamoah; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 2 Godin, 95 Bastoni; 5 Gagliardini, 19 Lazaro, 20 Borja Valero, 21 Dimarco, 23 Barella; 11 Sanchez, 16 Politano, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

NOTE: -; Ammoniti: Brozovic (I) al 21′, Asamoah (I) al 44′; Sostituzioni: ; Recupero: 3′ (PT)



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.