NazionaliPrimo Piano

Brasile-Argentina interrotta, polizia in campo! Caos a San Paolo e attesa

Brasile-Argentina, sfida valevole per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar, è sospesa. Decisivo l’intervento delle autorità sanitarie locali, quattro giocatori coinvolti.

STOP – Scene assurde in campo durante Brasile-Argentina. Dopo una decina di minuti di gioco, è arrivata la sospensione della partita per l’intervento del Ministero della Salute brasiliano. Le autorità sanitarie nazionali hanno imposto l’immediato annullamento della partita per la presenza di quattro giocatori provenienti dalla Premier League. I calciatori in questione sono Giovani Lo Celso, Emiliano Buendía, Cristian Romero ed Emiliano Martinez. Sono accusati di aver mentito per entrare nel paese e disputare la partita. Il Brasile infatti impone un periodo di quattordici giorni di quarantena per chiunque sia stato in Inghilterra nelle due settimane precedenti. Momenti di tensione sul terreno di gioco con gli agenti della vigilanza sanitaria.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button