Blanco (Pres. Racing): “Lautaro Martinez? Per noi cifre benvenute”

Articolo di
24 Maggio 2020, 15:28
Victor Blanco Victor Blanco
Condividi questo articolo

Victor Blanco, presidente del Racing Avellaneda, ha parlato ai microfoni di Radio del Plata della possibile cessione di Lautaro Martinez al Barcellona sottolineando il fatto che il suo club incasserebbe una percentuale abbastanza sostanziosa

VICINO AL BARCELLONA – Victor Blanco non nasconde di “tifare” per una cessione che, oltre a portare una notevole plusvalenza alle casse dell’Inter, permetterebbe anche al suo club di guadagnare una discreta cifra: «Lautaro Martinez al Barcellona? Sì, lo vedo molto vicino. Da quello che sento almeno, perché non ho parlato con lui. Bisognerà vedere quanto prende l’Inter, però per il Racing e il Liniers di Bahia Blanca (l’altra squadra che otterrebbe i diritti di formazione, ndr) qualsiasi cifra che arriverà sarà benvenuta».

LA PERCENTUALE – Victor Blanco spiega la percentuale sulla futura rivendita di Lautaro Martinez: «Noi abbiamo deciso di prendere questa percentuale, anche se avevamo la possibilità di rinunciare e ottenere subito due milioni di euro. Siamo stati tentati, ma alla fine abbiamo deciso di puntare al futuro senza sapere quando sarebbero arrivati quei soldi. Lautaro Martinez è stato la cessione più cara del calcio argentino, attorno ai quaranta milini di dollari tra commissioni e tutto il resto. È diventato il giocatore più caro del nostro calcio, se un giorno dovesse mai tornare in Argentina non ho dubbi che penserà al Racing, per l’affetto che ha dimostrato».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.