Barella uomo in più di Inter-Juventus, le statistiche di una partita perfetta

Articolo di
18 Gennaio 2021, 18:29
Nicolò Barella Nicolò Barella
Condividi questo articolo

Nella vittoria per 2-0 in Inter-Juventus, è impressionante il marchio lasciato da Nicolò Barella, senza alcuna ombra di dubbio il migliore in campo (vedi pagelle). Una partita resa ancor più impressionante dalle sue statistiche, riportate dal portale dedicato Squawka Football.

PRECISISSIMO – Oltre alla corsa, ai duelli e ai contrasti vinti, quello che sorprende (ma nemmeno troppo, a voler essere sinceri) di Nicolò Barella in Inter-Juventus è stata la sua precisione. Prima di tutto nei passaggi. Sui 56 tentati in tutta la sfida, infatti, ben 51 sono quelli andati a segno. Passando invece ai tiri, dei due tiri provati uno ha centrato lo specchio della porta ed è stato anche quello che ha permesso ai nerazzurri di trovare il 2-0 decisivo. Da registrare anche un assist, quello per il gol di Vidal, arrivato da uno dei due cross effettuati.

MIGLIORE IN CAMPO – Se fosse ancora necessaria la partita della consacrazione per quello che è probabilmente il miglior centrocampista italiano del momento, quella è sicuramente stata Inter-Juventus. 90 minuti dominati da Barella, con 72 tocchi, 5 incursioni nell’area avversaria e il maggior numero di occasioni create (ben tre). Decisamente il perno del centrocampo di Antonio Conte, che già dalla scorsa stagione lo ha reso uno degli elementi più importanti della squadra.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.