Barella costa troppo e segna poco? Il numero 23 cancella ogni dubbio

Articolo di
19 Gennaio 2021, 20:52
Nicolò Barella Inter-Juventus Photo 196750577 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Il prezzo pagato per Nicolò Barella dall’Inter fece storcere il naso a molti, nell’estate 2019. Diciotto mesi dopo, sussistono ben pochi dubbi.

COSTONicolò Barella arriva all’Inter nell’estate 2019. L’assegno in direzione Cagliari riporta la cifra di 12 milioni di euro per il prestito, più altri 25 milioni per il riscatto obbligatorio. A questi, si aggiungono 12 milioni di bonus che i nerazzurri dovrebbero sborsare al realizzarsi di determinate condizioni. Volendo riassumere, il costo certo di Barella è di 37 milioni di euro. Un valore elevato, specie se consideriamo l’età (22 anni) e la provenienza (non un top club, con tutto il rispetto per i rossoblu sardi). Una cifra che scrive il nome di Barella tra i dieci acquisti più costosi nella storia dell’Inter, e che provoca più di qualche dubbio in molti tifosi.

DUBBI – Il motivo di queste perplessità? Barella segna poco: a malapena 7 reti in 128 presenze da professionista fino a quel momento. Non è questa la sede per evidenziare quanto inopportuno sia giudicare il valore assoluto di un calciatore solo dai gol che produce. Soprattutto se stiamo parlando di un centrocampista, e non di un attaccante. Nei numeri riportati qui sopra, infatti, andrebbe sottolineato il fatto che Barella, a 22 anni e mezzo scarsi, aveva già oltre 120 presenze tra i Serie A (91) e Serie B (21).

NUMERI – Volendo invece basarci sulle fredde statistiche, nel primo anno e mezzo all’Inter Barella ha 66 presenze, 6 gol e 14 assist. Non esiste una formula in grado di tradurre questi numeri in un preciso valore di mercato. La sfortuna del numero 23 è che non bastano i numeri per dimostrare il suo essere il miglior centrocampista in Italia. La fortuna, sua e dei tifosi nerazzurri, è che lo è, e tanto basta.

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.