Primo Piano

Barcellona, che terremoto prima dell’Inter! Duro comunicato della società

Terremoto in casa Barcellona a due settimane dalla sfida di UEFA Champions League contro l’Inter. Il club ha rilasciato un duro comunicato contro la testata El Mundo del Siglo XXI, ‘reo’ di aver pubblicato documenti confidenziali su un indagine in corso in casa blaugrana.

COMUNICATO – Questo il duro comunicato del Barcellona, alle prese con problemi extra-campo in vista (anche) della gara contro l’Inter: “Relativamente alle informazioni pubblicate oggi in El Mundo del Siglo XXI con il titolo ‘Barca Leaks, i file segreti del club – parte 1′, FC Barcellona esprime tutta la sua indignazione per il rilascio intenzionale di informazioni parte di un processo legale. Il club prova profondo disappunto per il fatto che la testata in questione si vanti di avere accesso a una grande quantità di documenti ed e-mail che fanno parte dell’indagine, quando tali informazioni devono ancora essere rese pubbliche“.

VIE LEGALI – Termina così il comunicato del club catalano: “In ogni caso i documenti resi pubblici non hanno nulla a che fare con il caso e il loro uso è un affronto alla reputazione e confidenzialità della società. I legali sono al lavoro per trovare le misure legali da intraprendere con l’obiettivo di preservare l’immagine dell’FC Barcellona“.

Fonte – Fcbarcellona.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh