Barcellona-Inter, Rafinha segna e non esulta: 1-0 dopo i primi 45′

Articolo di
24 ottobre 2018, 21:51
Rafinha

Finisce il primo tempo di Barcellona-Inter. Nella prima frazione di gioco i nerazzurri cercano di tenere testa ai blaugrana, che concretizzano il loro dominio territoriale con il gol di Rafinha al 31′. Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, fornita da Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Barcellona-Inter, sul punteggio di  . Partita molto interessante fin dalle prime battute, con occasioni da entrambe le parti, tra cui una miracolosa parata di Handanovic al 17′ in risposta a un colpo di testa di Lenglet da calcio d’angolo. I nerazzurri resistono per mezz’ora, ma al 31′ l’ex Rafinha raccoglie un bel cross di Luis Suarez e batte Handanovic da distanza ravvicinata, senza però poi esultare al gol. La squadra di Spalletti però non si fa abbattere e al 38′ Vecino prova un missile da fuori area, che finisce di poco alto sopra la porta di ter Stegen. Nel minuto di recupero assegnato, Philippe Coutinho batte una pericolosissima punizione dal limite dell’area che viene però deviata e termina fuori, mettendo così fine alla prima frazione di gara.

BARCELLONA 1 – 0 INTER

MARCATORI: Rafinha (B) al 31′

BARCELLONA (4-3-3): 1 ter Stegen; 20 Sergi Roberto, 3 Piqué, 15 Lenglet, 18 Jordi Alba; 4 Rakitic, 5 Busquets (C), 8 Arthur; 12 Rafinha, 9 Luis Suarez, 7 Coutinho.

A disposizione: 13 Cillessen; 2 Semedo, 36 Chumi; 22 Vidal; 11 Dembelé, 14 Malcom, 19 Munir El Haddadi.

Allenatore: Ernesto Valverde

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 23 Miranda, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 87 Candreva, 20 Borja Valero, 44 Perisic; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli; 2 Vrsaljko, 6 de Vrij, 13 Ranocchia; 10 Lautaro Martinez, 11 Keita, 16 Politano.

Allenatore: Luciano Spalletti

NOTE:  ; Ammoniti:  ; Sostituzioni:  ; Recupero: 1′

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE