Primo Piano

Ausilio: “Skriniar fuori dal mercato! Kantè è del Chelsea. Hakimi…”

Piero Ausilio, Direttore Sportivo nerazzurro, prima di Inter-Fiorentina, prima partita della nuova stagione di Serie A 2020-2021, ai microfoni di “DAZN” ha detto la sua riguardo il percorso in campionato ed Europa la scorsa stagione, dell’esclusione di Achraf Hakimi e del mercato.

PRIMA DEL MATCHPiero Ausilio, Direttore Sportivo nerazzurro, prima di Inter-Fiorentina su Dazn ha parlato della prima partita stagionale: «L’Inter riparte con la missione di fare bene, per noi la stagione è finita dopo un bellissimo cammino in Italia e in Europa dove è mancato il piccolo passo per trionfare. Vogliamo ripartire da lì».

SU HAKIMI – Ausilio parla della scelta di Conte di escludere Hakimi: «Abbiamo la fortuna di avere giocatori importanti, undici partono dall’inizio e altri hanno la possibilità di giocare dopo. Si giocherà ogni tre giorni».

SU SKRINIAR – Ausilio conferma l’interesse del Tottenham ma chiude le porte: «Posso confermare che c’è stato l’incontro con il dirigente del Tottenham ma abbiamo anche ribadito al direttore del Tottenham che Skriniar non è sul mercato, abbiamo già fatto uscire Godin e non pensiamo di privarci di un giocatore come Skriniar».

SU KANTE – Ausilio conclude parlando anche di N’Golo Kanté accostato al mercato nerazzurro: «È un giocatore che è parte importante del Chelsea, non è sul mercato. Parlerei degli otto centrocampisti importanti che abbiamo, questo è il centrocampo dell’Inter e andremo avanti con loro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.