Ausilio: “Eriksen, offerta ufficiale Inter! Politano? Roma rispetti. Vecino…”

Articolo di
20 Gennaio 2020, 21:00
Piero Ausilio
Condividi questo articolo

Ausilio è stato intervistato da Andrea Paventi per Sky Sport 24. Il direttore sportivo dell’Inter parla a trecentosessanta gradi del mercato e ufficializza un’offerta per Eriksen del Tottenham. Da Politano alla Roma a Vecino e Moses: ecco tutte le dichiarazioni.

LA RISPOSTA DELL’INTERPiero Ausilio comincia l’intervista a Sky Sport replicando a Gianluca Petrachi: «Queste sono le ultime parole della società sull’argomento di Leonardo Spinazzola e Matteo Politano, perché per noi è un argomento chiuso. Riguardo al corto circuito di cui parla il direttore sportivo della Roma penso sia un argomento che lui conosce bene, è una situazione su cui lui si è trovato spesso alla Roma soprattutto quando si parla di conferenze stampa, sarà lui probabilmente la persona più adatta a spiegare cos’è un corto circuito».

ALTRO CHE CONFLITTO – Ausilio prosegue sul caso: «Noi all’Inter siamo allineati, quando inizia un’operazione ci sono tutte le componenti d’accordo, quella tecnica e quella finanziaria. Se si va a prendere un giocatore significa che tutte le componenti del club sono allineati, da Ausilio ad Antonio Conte e Giuseppe Marotta, se questo è un pensiero che invece il direttore sportivo della Roma non ha è un problema suo. Io dico solo che fra colleghi dovrebbe esserci rispetto e professionalità, si guarda in casa propria. Io parlo dell’Inter, non parlo mai della Roma e vorrei che anche le altre società si interessassero ai problemi loro. Sono tutte situazioni in piena armonia e conoscenza».

UNO ENTRA E UNO ESCE? – Ausilio chiarisce ulteriormente sul caso con la Roma e poi si sposta su un nome in probabile entrata per l’Inter: «Politano è un giocatore importante del club, un asset del club. Se ci sarà la possibilità di un’altra situazione cercheremo di accontentare il ragazzo. Se poi Politano dovesse uscire vedremo sul mercato di trovare qualcosa. Victor Moses? Non lo so, sono valutazioni che stiamo facendo in queste ore. Diciamo che c’è un principio d’accordo anche con il Chelsea, che è abbastanza disponibile, stiamo facendo delle valutazioni in queste ore e vediamo».

ERIKSEN ARRIVA? – Ausilio conferma la possibilità di arrivare a un grande colpo, seppur predicando calma: «Christian Eriksen è un giocatore importantissimo, come tutti i giocatori di grande qualità è normale che ha attirato le attenzioni di tutti i grandi club d’Europa. Ha una situazione particolare che è quella della scadenza di contratto a giugno, noi ci stiamo provando. Ci siamo presentati facendo un’offerta ufficiale anche al Tottenham, vediamo se può andare in porto. È molto difficile perché parliamo di un grandissimo calciatore, quando ci sono questo tipo di situazioni è normale che gli altri ci pensino. Giocheremo le nostre carte, è complicato ma ci stiamo pensando».

VECINO VIA? – Ausilio chiude parlando di Matias Vecino in uscita dall’Inter: «Vediamo, adesso col mister faremo un po’ il punto della situazione. Abbiamo idee abbastanza chiare, entrate e uscite si devono compensare fra di loro. Dovevamo aumentare gli esterni, con Ashley Young ci siamo riusciti, poi fra entrate e uscite bisogna fare 0-0. Non parlerei di nomi o situazioni, vediamo quello che il mercato ci offre».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE