FocusPrimo Piano

Atalanta ferma-grandi: solo due sconfitte negli otto scontri diretti giocati

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini è una squadra che tende a esaltarsi negli scontri diretti contro le squadre in lotta per il campionato e per la qualificazione alla prossima Champions League. Degli otto big match giocati in campionato, solo due sconfitte per i bergamaschi.

FERMA-GRANDI Nella conferenza stampa di oggiAntonio Conte ha già suonato l’allarme. L’Atalanta è una squadra che contro le grandi tende a creare diverse problematiche. Queste le parole del tecnico nello specifico: «Affronti una squadra che crea grandissime problematiche a tutti: le ha create in Champions League e in campionato. Ha vinto contro tutte le big, ormai è una realtà consolidata». E i numeri vanno proprio a dare ragione all’allenatore nerazzurro. Degli otto scontri diretti (considerando le squadre in corsa per lo Scudetto e per la qualificazione alla prossima Champions League), l’Atalanta ha infatti conquistato quattro vittorie, due pareggi e solo due sconfitte. Arrivate, per altro, contro squadre comunque sconfitte in campionato. Nello specifico la Lazio (vittoria 1-4 e sconfitta 1-3), eliminata comunque in Coppa Italia e il Napoli (sconfitta 1-4 e vittoria 4-2).

PARTITA DIFFICILE – A ulteriore dimostrazione delle parole di Antonio Conte, c’è anche la vittoria in Champions League contro il Liverpool, tra l’altro in trasferta. Una squadra davvero ostica, come dimostrato anche nelle precedenti stagioni. Dopo l’1-1 dell’andata arrivato con le reti di Lautaro Martinez Miranchuk, a San Siro servirà davvero una partita senza errori e con grandissima attenzione specialmente ai giocatori più importanti dei bergamaschi, ovvero Luis MurielDuvan ZapataJosip Ilicic Robin Gosens. La rocciosa difesa dell’Inter dovrà essere nella miglior serata possibile, perché sarà indispensabile trovare i tre punti nel posticipo della ventiseiesima giornata di Serie A. A obbligare i nerazzurri (milanesi) sono le vittorie delle inseguitrici, ovvero Milan (0-2 a Verona), Juventus (3-1 contro la Lazio) e Roma (1-0 contro il Genoa). E annullare – almeno per una giornata – la nomea di “ferma-grandi” dell’Atalanta.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button