Primo Piano

Arteta, manager dell’Arsenal, positivo al Coronavirus. Il comunicato

Arteta, manager dell’Arsenal, è un nuovo caso di Coronavirus in Premier League, dopo il Leicester City (vedi articolo). I Gunners hanno annunciato che non potranno giocare le prossime partite, come ovvio, e che chiunque ha avuto contatti col tecnico spagnolo andrà in quarantena.

NUOVO CASO – “Il centro di allenamento di London Colney è stato chiuso dopo che il manager Mikel Arteta è risultato positivo al Coronavirus questa sera. Il personale dell’Arsenal, che ha avuto contatti recenti con Arteta, andrà ora in quarantena in linea con le misure del Governo. La società ritiene che siano diverse persone, incluse tutta la prima squadra e lo staff tecnico, così come una piccola parte dell’Academy (chiusa per precauzione). Chi non ha avuto diretti contatti con Arteta potrà tornare a lavorare nei prossimi giorni. Nel frattempo Colney e l’Academy di Hale End saranno oggetto di una pesante sanificazione, mentre le altre sedi del club opereranno come normale. È chiaro che non saremo in grado di giocare alcune partite nelle loro date originarie. Aggiorneremo i supporter che hanno biglietti per le rispettive sfide con maggiori informazioni in tempo breve. Ora l’obiettivo è trovare chiunque abbia avuto contatti con Arteta, che ha detto: «È molto brutto, ma ho fatto i test dopo essermi sentito debole. Tornerò a lavorare soltanto quando sarò abilitato»“.

Fonte: Arsenal.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh